delega_ambientale

SISTRI: Continua il doppio binario per tutto il 2017

Vi riportiamo il comunicato stampa del Consiglio dei Ministri:

Viene prorogato fino al 31 dicembre 2017 il subentro del nuovo concessionario e il periodo in cui continuano ad applicarsi gli adempimenti e gli obblighi relativi alla gestione dei rifiuti antecedenti alla disciplina del Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri). È altresì prorogato fino al subentro del nuovo concessionario e comunque non oltre il 31 dicembre 2017 anche il dimezzamento delle sanzioni concernenti l’omissione dell’iscrizione al Sistri e del pagamento del contributo per l’iscrizione stessa.

Quindi per tutte le imprese assoggettate al SISTRI continua ad applicarsi il doppio binario e le sanzioni applicabili per la tracciabilità dei rifiuti sono quelle relative alla corretta gestione del registro di carico e scarico rifiuti e dei formulari di identificazione rifiuti.

Inoltre restano validi gli obblighi di iscrizione al SISTRI per le imprese obbligate ed il versamento del contributo SISTRI per le categorie di iscrizione.

Le sanzioni per l’omesso pagamento del contributo di iscrizione al SISTRI e la mancata iscrizione restano dimezzate.

Attendiamo di vedere pubblicato il decreto milleproroghe per saperne di più.

avatar
Consulente e Resp. Tecnico in Materia di Gestione Rifiuti Cat 1,4,5,8
Preposto per il Trasporto Nazionale e Internazionale su strada di Merci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *